Shodō Scorrevole

Un profilo continuo filo muro. Per un nuovo design

Configura Supporto

Sistema a scomparsa con finiture esterne filo muro

Il tratto essenziale della contemporaneità

Shodo è l’unico sistema per porte scorrevoli a scomparsa con finiture esterne filomuro. Gli stipiti e le cornici coprifilo si fondono in un unico gesto continuo che corre lungo tutto il perimetro del pannello porta senza sporgere.

La porta è valorizzata

La grazia di una linea, la forza di un gesto

Segni a zero spessore, che disegnano i volumi, definiscono i campi, circondano lo spazio. Un tratto continuo e ininterrotto.
Con Shodo scorrevole la porta torna protagonista senza rinunciare al minimalismo. La rivoluzione Shodo comincia adesso.

Shodō, l'arte antica della calligrafia

Come interpreta ECLISSE l'antica tradizione della pennellata fluida e senza interruzioni tanto cara al lontano oriente? Ideando un sistema unico nel suo genere, in cui controtelaio e finiture si fondono in un unico gesto calligrafico, esaltando tecnica e forma.

Cosa c'è da sapere

Gli stipiti, grazie al controtelaio brevettato ECLISSE, sono a totale filo del muro. Il pannello porta e gli stipiti possono avere finiture sia uguali che diverse fra loro. Laccate o enfatizzate attraverso essenze moderne, hanno un design contemporaneo e di alta qualità.


 

Shodō versione INTONACO

Shodō

Intonaco

Profili per filomuro

Gli speciali profili (patent pending) sono rivestiti con una speciale pellicola protettiva rimovibile e permettono di supportare gli appositi stipiti filomuro.

Easy fit Shodo

Sistema (patent pending) facile e veloce che permette di agganciare lo stipite al controtelaio.

Binario estraibile (brevettato)

È sempre permessa l’eventuale sostituzione dei meccanismi soggetti all’usura, l’applicazione di accessori e la regolazione del fermo porta interno.

Carrelli di scorrimento certificati

Grazie ai cuscinetti a sfera, garantiscono durata, fluidità e silenziosità di scorrimento. La portata standard è di 100 kg.

Sistema di squadrette

Traversa e montante verticale sono sempre perpendicolari (90°)

Rete debordante

La maglia fitta (50x25mm) e la speciale zigrinatura migliorano l'adesione dell'intonaco alla lamiera. La rete che deborda fa da unione con la struttura muraria.

Giunzioni di rinforzo

Garantiscono la perfetta stabilità strutturale tra la traversa, il controtelaio e i montanti.

Distanziatori

Quattro pannelli distanziatori in OSB 3 di spessore 25 mm preassemblati per garantire la perfetta squadratura del telaio.

Barra di allineamento (brevettata)

Interessando il controtelaio in tutta la sua lunghezza, permette di creare un'unione rigida della cassa di battuta con il cassone facilitando la posa in opera. 

 

Shodō versione CARTONGESSO

Shodō

Cartongesso

Sistema di squadrette

Traversa e montante verticale sono sempre perpendicolari (90°)

Giunzioni di rinforzo

Garantiscono la perfetta stabilità strutturale tra la traversa, il controtelaio e i montanti.

Binario estraibile (brevettato)

È sempre permessa l’eventuale sostituzione dei meccanismi soggetti all’usura, l’applicazione di accessori e la regolazione del fermo porta interno.

Carrelli di scorrimento certificati

Grazie ai cuscinetti a sfera, garantiscono durata, fluidità e silenziosità di scorrimento. La portata standard è di 100 kg.

Barra di allineamento (brevettata)

Interessando il controtelaio in tutta la sua lunghezza, permette di creare un'unione rigida della cassa di battuta con il cassone facilitando la posa in opera. 

Distanziatori

Quattro pannelli distanziatori in OSB 3 di spessore 25 mm preassemblati per garantire la perfetta squadratura del telaio.

Traversine orizzontali di rinforzo

Sono in lamiera zincata con spessore 7/10 e profilate a forma di coda di rondine rovesciata per garantire un'alta resistenza alle compressioni laterali e mantenere la sede del passaggio porta sempre costante.