Cerca
Controtelai per porte scorrevoli con stipiti

Le soluzioni scorrevoli che hanno fatto scuola

Trova Rivenditore

Soluzioni per porte scorrevoli a scomparsa con stipiti

 Le porte scorrevoli a scomparsa sono la soluzione ideale perché scompaiono all'interno della parete quando sono aperte, senza creare il minimo ingombro. I passaggi sono diretti e fluidi, senza togliere intimità agli ambienti. I modelli di porte scorrevoli con stipiti rappresentano la soluzione classica per arredare la casa, adattando il prodotto alle proprie esigenze.

Ottimizzare lo spazio di casa con una porta scorrevole per cartongesso

Quando lo spazio è poco, spesso servono soluzioni d'arredo concepite su misura. Dimensioni minime ma con spazi sempre ben suddivisi: così anche un piccolo appartamento può assumere una veste contemporanea funzionale, dove ogni centimetro può essere sfruttato al meglio.
Con le soluzioni ECLISSE tutti gli ambienti sono fruibili,  pur mantenendo uno stile giovane ed elegante.

 

             
ECLISSE controtelaio porta scorrevole a scomparsa
             
    

Versione per muro in cartongesso

Un muro in cartongesso è costituito da una stuttura portante in metallo che viene successivamente rivestita con materiale isolante e lastre di cartongesso (per una resistenza maggiore vengono sovrapposte due lastre di cartongesso). Il principale vantaggio è la rapidità di esecuzione e costi decisamente più bassi.

Perché conviene scegliere la struttura aperta ECLISSE?

Si parla di struttura aperta quando ci si riferisce ad un controtelaio per parenti in cartongesso costituito da traversine orizzontali (3) e montanti verticali (6), chiuso in sommità da un montante superiore (1), nel quale è installato il binario di scorrimento della porta. Si tratta di una struttura, resistente e affidabile.

Devi ristrutturare casa?

Spesso, in caso di ristrutturazioni, viene utilizzato il muro in cartongesso per ridefinire gli spazi di una stanza: ricavare un secondo bagno, oppure un ripostiglio. Le porte scorrevoli a scomparsa aiutano a mantenere inalterato lo spazio a disposizione, a tutto vantaggio del comfort.

Leggi anche Ristrutturare con le porte scorrevoli

1. Installazione semplice

Apposite tasche poste sopra il binario e lungo il montante posteriore permettono di fissare il controtelaio all’orditura direttamente dall’interno della cassa. Anche se lo spazio è limitato, il telaio può essere fissato a regola d'arte.

2. Praticità e versatilità
 

Nel caso in cui fosse necessario il telaio ECLISSE, si adatta sia alle orditure da 75 mm di larghezza che da 100 mm (versione KIT) di larghezza. Questo si traduce in un vantaggio in termini di praticità e velocità di esecuzione.

3. Antiflessione
 

I telai ECLISSE per cartongesso sono caratterizzati dalle 12 traversine  orizzontali di rinforzo, in lamiera zincata con spessore 7/10, profilate a coda di rondine rovesciata per garantire un'alta resistenza alle compressioni laterali.

4. Montante di rinforzo
 

I montanti sono profilati in lamiera da 12/10 con doppia piega di rinforzo per garantire una ottima resistenza alla flessione.

5. Maggiore solidità
 

In fase di posa del cartongesso, in base alle esigenze, si può optare per la lastra singola (12,5 mm) o doppia (25 mm). Con il telaio a struttura aperta di ECLISSE può essere instalata una ulteriore lastra di spessore 6 mm senza variare lo spessore della parete finita. Il muro risulterà ancora più solido e isolato.

6. Fluidità di scorrimento

I carrelli di scorrimento ECLISSE con cuscinetti a sfera (certificati) garantiscono una durata maggiore, fluidità e silenziosità di scorrimento. La portata standard è di 100 kg a coppia (150 kg su richiesta).

Maggiore resistenza alla flessione laterale

I nostri test di laboratorio eseguiti su diversi controtelai per cartongesso, hanno rilevato che il controtelaio a struttura aperta di ECLISSE è in grado di resistere alla flessione laterale oltre il 20% in più rispetto la maggior parte dei controtelai per porte a scomparsa per cartongesso oggi in commercio. Questo è fondamentale per garantire il corretto scorrimento della porta.

Versione per muro intonacato

Parliamo di parete intonacata, quando il muro che divide due locali adiacenti è realizzato con mattoni in laterizio e rifiniito con uno strato di intonaco che prepara la parete per il rivestimento o la verniciatura.

telaio struttura intonaco

Vantaggi di un telaio per intonaco

I controtelai per porte scorrevoli a scomparsa dedicate a pareti murarie intonacate devono garantire lo stesso risultato di un controtelaio per cartongesso, in termini di praticità di installazione e funzionalità.

La rete zigrinata, unita alle innovative scelte portate avanti da ECLISSE permettono una posa dell'intonaco a regola d'arte, evitando la comparsa di antiestetiche crepe sul muro finito.

1. Rete debordante zigrinata

Viene realizzata con una maglia fitta (50 x 25 mm) e una speciale zigrinatura per migliorare l’adesione dell’intonaco alla lamiera. La rete, deborda di qualche centimetro dalla cassa semplificando le operazioni di posa.

2. Barra
di allineamento

Profilo in lamiera zincata, disposnibile sia per versione intonaco (in figura), sia per cartongesso. Permette di allineare il cassonetto con il montante di battuta, ficilitando la posa.

3. Maggiore
robustezza

Con i suoi 41Kg (modello 800x2100mm sp. 108mm versione intonaco), ECLISSE UNICO è il controtelaio per porte scorrevoli a scomparsa estremamente solido e robusto: evita spanciamenti e crepe.

4. Profilo sottoporta a strappo

Funziona con lo stesso principio di apertura di una lattina. Nel caso in cui ci siano differenze di quota tra il telaio già posato e il pavimento finito, questo sistema permette di sfruttare un ulteriore spazio alla base del controtelaio.

5. Lamiera di tamponamento bugnata

La bugnatura è un processo di punzonatura di una lamiera piana al fine di creare dei rilievi.
Tali sporgenze dello spessore di 0,7 mm aumentano la rigidità e la robustezza della cassa.

6. Traversine orizzontali di rinforzo

16 traversine agganciate alla rete porta intonaco conferiscono al controtelaio grande resistenza e rigidità, caratteristiche che consentono di contrastare efficacemente le tensioni generate dalla maturazione dell’intonaco.

Una porta scorrevole per
la cucina, il bagno o il ripostiglio

  • Per un accesso ai locali semplice e funzionale, senza alterare l'arredamento della propria abitazione, Unico è la scelta giusta.

  • Desideri dei punti luce in prossimità dell'accesso? La soluzione migliore è Luce, il sistema brevettato da ECLISSE.

  • Problemi di spazio? Potresti pensare a Novanta, la porta sezionale che per metà scorre nella parete e per metà si apre a battente.

             
Vantaggi porta scorrevole a scomparsa
             
Vantaggi porta scorrevole a scomparsa
             
Vantaggi porta scorrevole a scomparsa
    
             
Vantaggi porta scorrevole a scomparsa
             
Vantaggi porta scorrevole a scomparsa
             
Vantaggi porta scorrevole a scomparsa
             
Vantaggi porta scorrevole a scomparsa
    

Porte di grandi dimensioni

 

Vedi anche

Calcolare le dimensioni di una porta scorrevole

Scopri come fare

I modelli di porta scorrevole a scomparsa

Scegli il tuo modello

Come montare una porta scorrevole a scomparsa

Cosa devi sapere